La rivoluzione della Stampa 3D

La rivoluzione di Mark One sta nella
capacità di passare dalla prototipazione
alla produzione in serie.
Immaginatevi migliaia di stampanti 3D
interconnesse e monitorabili che
producono gli stessi componenti
nello stesso momento: con le stesse
caratteristiche meccaniche e con le
stesse tolleranze, dove la conoscenza
dell’operatore non è più un limite allo
sviluppo della tecnologia.

Marco Zani – CEO Mark One

Play icon
Chi Siamo

Print the impossibile

La personalizzazione
non ha più limiti

La nostra missione è semplice ed allo stesso tempo ambiziosa: fornire soluzioni industriali proprietarie nel campo della manifattura additiva.

Con Mark One, le aziende manifatturiere ottengono una tecnologia additiva proprietaria Plug & Play, perfettamente integrata nella supply chain aziendale.

I nostri Valori

Il nostro obiettivo è di migliorare i processi di produzione aziendali attraverso l'implementazione della manifattura additiva, ottimizzando contemporaneamente tempi e costi.

Mediante un costante dialogo con le aziende, adattiamo
ed integriamo la stampa 3D all’interno dei processi
produttivi dei clienti.

Mediante un costante dialogo con le aziende, adattiamo ed integriamo la stampa 3D all’interno dei processi produttivi dei clienti.

Innovazione, ricerca e sviluppo

Mark One studia le sue soluzioni in termini di hardware, software e firmware per passare dalla produzione di massa alla personalizzazione di massa.

Qualità e affidabilità dei prodotti

Le nostre stampanti sono progettate con l’obiettivo di assicurare la produzione di prodotti finali caratterizzati da un’eccezionale qualità e una robusta resistenza meccanica, termica e fisica. Inoltre, sono concepite per funzionare ininterrottamente 24/7, garantendo una produttività costante e affidabile.

Soddisfazione delle esigenze del cliente

Mark One si propone come un partner a lungo termine che fornisce un supporto costante per risolvere tutte le necessità dei clienti

Timeline

2015

Marco Zani partecipa ad Expo 2015 e presenta la sua prima stampante 3D.
2015
2016
Marco Zani fonda Mark One come startup innovativa.
2016
2017

Mark One lancia la MK Series con le prime stampanti 3D industriali MK 333 e MK 653.

2017
2018

Mark One vince il bando Startup Innovative del Por Fesr Emilia-Romagna per finanziare lo sviluppo della scheda elettronica proprietaria.
2018
2018

Forbes Francia designa Mark One tra le migliori startup italiane.
2018
2018
Mark One Introduce le prime stampanti 3D al mondo nel motorsport per la produzione real time all'interno dei box con il team GRT Yamaha WorldSBK.
2018
2019

Mark One vince il premio come «Best Smart Italian Factory» durante i Global startup Awards
2019
2019
Mark One stringe numerose collaborazioni con
2019
2020
Mark One diventa partner tecnico ufficiale di Provec Kawasaki Racing Team WorldSBK (KRT), team leader e 6 volte campione al mondo.
2020
2020
Il CEO, Marco Zani, è stato selezionato da Forbes Italia per la lista dei migliori '30 under 30' nella sezione Manufacturing & Industry.
2020
2020

L’azienda e il personale si strutturano e vengono commercializzate le nuove MK One e MK Insoles

2020
2021
Marco Zani interviene in diversi eventi.
2021
2021
Mark One supera i 150 clienti, tra cui:
2021
2022
Il nome di Mark One diventa internazionale e il CEO viene invitato come relatore alle più importanti fiere del settore.
2022
2022
Il KRT aumenta la produzione integrando tre stampanti 3D di Mark One, che utilizza per la produzione in real-time nei box e nel HQ in Spagna.
2022
Non finisce qui!
Card finale
Non finisce qui!
2015

Marco Zani partecipa ad Expo 2015 e presenta la sua prima stampante 3D.
2015
2016
Marco Zani fonda Mark One come startup innovativa.
2016
2017

Mark One lancia la MK Series con le prime stampanti 3D industriali MK 333 e MK 653.

2017
2018

Mark One vince il bando Startup Innovative del Por Fesr Emilia-Romagna per finanziare lo sviluppo della scheda elettronica proprietaria.
2018
2018

Forbes Francia designa Mark One tra le migliori startup italiane.
2018
2018
Mark One Introduce le prime stampanti 3D al mondo nel motorsport per la produzione real time all'interno dei box con il team GRT Yamaha WorldSBK.
2018
2019

Mark One vince il premio come «Best Smart Italian Factory» durante i Global startup Awards
2019
2019
Mark One stringe numerose collaborazioni con
2019
2020
Mark One diventa partner tecnico ufficiale di Provec Kawasaki Racing Team WorldSBK (KRT), team leader e 6 volte campione al mondo.
2020
2020
Il CEO, Marco Zani, è stato selezionato da Forbes Italia per la lista dei migliori '30 under 30' nella sezione Manufacturing & Industry.
2020
2020

L’azienda e il personale si strutturano e vengono commercializzate le nuove MK One e MK Insoles

2020
2021
Marco Zani interviene in diversi eventi.
2021
2021
Mark One supera i 150 clienti, tra cui:
2021
2022
l nome di Mark One diventa internazionale e il CEO viene invitato come relatore alle più importanti fiere del settore.
2022
2022
Il KRT aumenta la produzione integrando tre stampanti 3D di Mark One, che utilizza per la produzione in real-time nei box e nel HQ in Spagna.
2022
Non finisce qui!
Card finale
Non finisce qui!

Founder & CEO di Mark One

Marco Zani

Marco Zani guida con determinazione la direzione generale di Mark One, trovando un solido sostegno nel suo Advisory Board, composto da luminari dell’imprenditoria e dell’industria, sia nazionale che internazionale. Insieme, stanno plasmando il futuro dell’azienda con innovazione e visione.

Marco Zani è il fondatore e CEO di Mark One, una PMI innovativa nata nel 2016 durante i suoi studi in ingegneria dell’automazione. La visione di Zani è rivoluzionare i processi produttivi aziendali attraverso l’implementazione dell’Additive Manufacturing per la produzione di componenti definitivi.

Da allora, Zani ha ottenuto numerosi successi, vincendo bandi d’innovazione e ricevendo prestigiosi riconoscimenti, inclusa l’inclusione di Mark One tra le 100 migliori startup italiane e il premio come “Best Smart Italian Factory 2019” ai Global Startup Awards.

La sua leadership è stata riconosciuta anche da Forbes Italia, che lo ha inserito nella lista dei migliori 30 under 30 leader dell’Italia del futuro. Dal 2019, Zani ha collaborato con diverse aziende, università e istituzioni pubbliche, per supportare l’introduzione della tecnologia di stampa 3D.

Sotto la sua guida, la stampa 3D è stata introdotta con successo nei box del team di GRT Yamaha WorldSBK e del Provec Kawasaki Racing Team. Nel 2021 e 2022, Zani è stato richiesto come relatore in importanti eventi internazionali come alla fiera Formnext di Francoforte, Rapid + TCT a Detroit, Georgia Institute of Technology di Atlanta, consolidando la sua reputazione come punto di riferimento nel settore dell’additivo, sia a livello nazionale che internazionale.

Alberto Elli

Alberto Elli è un dirigente d’azienda con oltre 30 anni di esperienza. Ha ricoperto ruoli di CEO, COO e CFO sia in grandi aziende quotate in borsa (SGP-Merck e Sherwin-Williams) sia in aziende di medie dimensioni, come ValMed, Pever, Geneva Watch Group, D+M Group, Aquaro Histology e QubicaAMF.

Mattia Ruggeri

Mattia Ruggeri è un esperto manager del credito internazionale che ha lavorato in QubicaAMF e Italtractor ITM. Orientato alle vendite, capace di pensare fuori dagli schemi, è sempre stato in grado di trovare modi strategici per risolvere i problemi.

Laura Amadesi

In seguito ad una laurea in Ingegneria Elettronica nel 1994 e un Master in gestione d’impresa presso la Profingest (oggi BBS), Laura intraprende una carriera manageriale di grande successo.

Applicazioni

Casi studio

Stampanti

MK 333

Esg Journey

Sostenibilità